Zona Franca di Colon

La Zona Libera di Colón, seconda solo a quella di Hong Kong, costituisce uno dei più importanti centri di distribuzione merci dall’Europa verso il mercato latinoamericano, gli Stati Uniti e l’Asia e vicevera.

Fin dal 1917, solamente tre anni dopo l’apertura del Canal de Panamá, si discusse circa la possibilità di creare un area di libero commercio a Colón.

L’obbiettivo era sia di modernizzare la struttura economica di Panama, sia di rendere più agile il commercio della regione. Fu però solo con la fine della seconda guerra mondiale che questo progetto fu realizzato.

Con la legge n.18 del 17 di giugno del 1948 venne creata la Zona Libre de Colón che da allora funziona come uno dei pilastri dell’economia panamense.

La Zona Libera di Colón ha accesso a molte rotte marittime e ha una frequenza di trasporti che la convertono in un luogo privilegiato per il commercio internazionale.

La presenza del Centro Finanziario Internazionale, un’efficente infrastruttura portuaria e aereoportuaria e la libera circolazione del dollaro statunitense, sono tutti fattori che facilitano le operazioni degli utenti della Zona Libera di Colón.

Attualmente, più di 2.600 imprese utilizzano la infrastrutture e i servizi della Zona per importare, immagazzinare, imballare e esportare un’ampia gamma di prodotti che vanno dagli apparecchi elettronici ai prodotti chimici, passando per le bevande, il tabacco, i mobili, l’abbigliamento, le calzature, i gioielli e un’altra grande varietà di articoli.

La Zona Libera di Colón costituisce inoltre una vetrina commerciale per eccellenza nell’intero continente americano, vi transitano infatti le ultime novità della tecnologia elettronica insieme alle marche più  sofisticate dei profumi e della moda internazionale.

Le importazioni e le riesportazioni registrate nella Zona Libera di Colón, che offre ai suoi utenti un trattamento tributario speciale, superano rispettivamente i 5.000 milloni di dollari annuali e sono dirette a un mercato di 525 milloni di consumatori.

Ciò fa della Zona Libera di Colón un settore d’interesse per le ditte straniere sia come investimenti diretti sia come fornitura di beni e servizi.

Info: www.zonalibredecolon.com.pa

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.